Referenti provinciali

Dopo mesi di incontri sul territorio con cittadini, associazioni, liste civiche e rappresentanti del terzo settore, il Comitato esecutivo dell’associazione Lombardia Migliore, ritenendo di particolare importanza il radicamento sul territorio, ha individuato i propri referenti provinciali: Ivan Rota (Bergamo), Marina Paraluppi (Brescia), Maria Grazia Sassi (Como), Luca Zanichelli (Cremona), Bruno Polti (Lecco), Lorenzo Maggi (Lodi), Stefano Desideri (Mantova), Renzo Di Biase (Milano), Luca Talice (Monza Brianza), Luca Orioli (Pavia), Luca Ferrazzi (Varese).

L’impegno unanimemente preso è di essere presenti sul territorio con iniziative, incontri, comunicati stampa finalizzati a coinvolgere persone, valorizzare professionalità e competenze, raccogliere suggerimenti utili a costruire un programma in grado di rispondere alle esigenze diffuse e alle richieste di una Lombardia Migliore.

Referenti provinciali- Lombardia Migliore – clicca qui

Prima riunione – adempimenti statutari

In occasione della prima riunione tenutasi al termine della costituzione di Lombardia Migliore, l’Assemblea degli associati, come previsto all’art. 5 dello statuto, ha eletto Presidente l’avv. Adriana Pozzi stabilendo che il Consiglio direttivo è composto dai soci fondatori: Giuseppe Covato, Renzo Di Biase, Luca Ferrazzi, Lorenzo Maggi, Tiziano Mariani, Camilla Musciacchio, Manfredi Palmeri, Marina Paraluppi, Adriana Pozzi, Ivan Rota, Maria Grazia Sassi, Marco Tizzoni, Riccardo Giuseppe Zani, Luca Zanichelli.

I presenti hanno altresì provveduto a nominare Tiziano Mariani (vicepresidente), Giuseppe Covato (segretario), Riccardo Giuseppe Zani (tesoriere), Ivan Rota (responsabile organizzazione); gli stessi, unitamente a Camilla Musciacchio, Luca Ferrazzi, Renzo Di Biase, Marco Tizzoni fanno parte del Comitato esecutivo.

Gli adempimenti statutari si sono conclusi con l’elezione del revisore contabile (dott. Roberto Spada) e del Comitato dei Garanti (avv.ti Alfredo Robledo, Valeria Mettica Cerqua, Anton Giulio Carbonara).

Nasce l’associazione Lombardia Migliore

Lunedì 3 ottobre presso lo studio del Notaio Carlo Marchetti a Milano, è stata costituita l’associazione Lombardia Migliore.

Quattordici i fondatori che, a coronamento di un percorso basato su confronto e ascolto del territorio, avendo raccolto le istanze dei Cittadini, consapevoli dell’importanza del mondo civico e del prezioso ruolo delle Istituzioni, attraverso Lombardia Migliore, vogliono coinvolgere professionalità, competenze e disponibilità per un lungimirante progetto a beneficio dei cittadini lombardi.

L’associazione pone particolare attenzione al mondo del civismo e, al fine di raccogliere le istanze dei tanti amministratori che non si riconoscono nei partiti tradizionali, individuerà strumenti e luoghi utili al confronto, con l’obiettivo di elaborare proposte di buona amministrazione e formare una nuova classe dirigente, preparata e disposta a mettersi in gioco per il bene della collettività.